Notizie

San Paolo sommersa dai rifiuti - Comunicato stampa CODICI

17/11/2014  Attività del Comitato di Quartiere

San Paolo sommersa dai rifiuti - Comunicato stampa CODICI

Ecco il risultato della passeggiata effettuata tra le strade del nostro quartiere, organizzata dal Comitato di Quartiere San Paolo (CdQ SP) con una giornalista dell'Associazione CODICI. Le immagini sono eloquenti e non riteniamo necessario aggiungere alcun commento! Il CdQ SP è sempre stato molto sensibile a questo problema - più volte segnalato dai Cittadini residenti - è per questo si è attivato nei mesi scorsi promuovendo l'istituzione di un Tavolo di Coordinamento (TC) tra: Municipio VIII, Polizia Municipale, AMA, Servizio Giardini del Comune di Roma e CdQ SP.  Scopo del TC quello di verificare le possibili sinergie e soluzioni necessarie per risolvere i problemi della sicurezza, della tranquillità ed in particolare della pulizia e del decoro urbano nel Quartiere San Paolo. Il TC prevede incontri mensili con i vari Rappresentanti delle Istituzioni e delle Società Municipalizzate coinvolte per i vari servizi essenziali.  Il 5 dicembre prossimo è previsto il secondo incontro del TC e sia il Municipio VIII, sia l’AMA, dovranno portare le prime risposte alle nostre osservazioni, seguite da atti concreti.  Con il nostro impegno e attraverso una costante e continua azione di "pressing" sugli Enti coinvolti, speriamo di ottenere a breve i primi risultati; è necessario però un doveroso rispetto delle elementari regole di comportamento civile, anche da parte dei cittadini. Per quanto riguarda il video, siamo rimasti molto sorpresi dalle affermazioni del Presidente del Municipio VIII, Dott. Catarci.
E' difficile poter credere in questa sua totale "impossibilità" ad agire nei confronti di chi dovrebbe operare sul territorio per affrontare e risolvere la grave situazione di degrado che tutti i giorni i cittadini sono costretti a subire. Nel corso del prossimo incontro chiederemo chiarimenti in merito alle sue affermazioni.

Roma, 25 novembre 2014 – Il Presidente del Comitato di quartiere San Paolo,Silvia Vannozzi, ha accompagnato la nostra Associazione lungo le vie della zona semi centrale ed universitaria della Capitale. Lo scenario che abbiamo registrato è desolante: cumuli di foglie, bottiglie, lattine, sacchetti d’immondizia, calcinacci e persino materassi abbandonati. La situazione peggiora inoltre in Via Leonardo Da Vinci dove in terra, sono state ritrovate, nei giorni scorsi, nelle immediate vicinanze di due edifici scolastici, siringhe usate.

La via inoltre da 5 anni subisce l’imbottigliamento del traffico per colpa del cantiere di un parcheggio sotterraneo. Accanto alle segnalazioni dei lavori in corso ci sono una gran quantità di immondizia, bottiglie vuote sui marciapiedi, cartoni e segni di bivacchi notturni.

Spostati a poche centinaia di metri, in via Gaspare Gozzi, vicino alla stazione della metro fermata San Paolo, veniamo accolti da un’altra scena sconfortante: anche qui, cumuli di foglie, immondizia sparsa, calcinacci ai bordi dei marciapiedi, deiezioni canine. C’è chi chiama la microzona “bagno pubblico a cielo aperto” o chi ha battezzato il vicino terrazzo del parcheggio di via Chiabrera “Il parco dei cani”.

“Il degrado del quartiere San Paolo ormai è sotto gli occhi di tutti – commenta Ivano Giacomelli, Segretario Nazionale di CODICI -. Apprezziamo l’interessamento del Presidente di Municipio VIII, Andrea Catarci, sensibile alla tematica. Il 5 dicembre prossimo è previsto infatti un incontro fra l’amministrazione e il comitato San Paolo ma chiediamo anche all’AMA di intervenire visto che molte situazioni di abbandono sono da imputare alla scarsa pulizia delle strade o la manutenzione delle aree verdi che lascia molto a desiderare”.

CODICI invita i cittadini romani a mandare altre segnalazioni di degrado nella città tramite la mail info@spazioconsumatori.tv o tramite la pagina facebook di spazioconsumatori.

E’ possibile visionare il video “San Paolo soffoca tra i rifiuti” al seguente link.

Lunedì 17 novembre 2014